Case: compravendite di immobili in nuda proprieta’ in aumento in italia del 10%

“Nell’ultimo anno le compravendite di immobili in nuda proprieta’ hanno fatto registrare un incremento del 10%”. A riferirlo e’ un comunicato di Immobiliare.it. Sono ormai centinaia gli immobili messi in vendita online con questa formula. Fino a pochi anni fa cedere la nuda propriet era principalmente un espediente per vendere casa ai propri figli risparmiando sulle tasse. Oggi, invece, chi se ne serve e’ spinto soprattutto dalla crisi economica.

“Chi acquista, dal canto suo, punta all’investimento di lungo periodo, ottenendo un risparmio notevole rispetto al valore di mercato dell’immobile”, si legge nella nota. Secondo l’analisi di Immobiliare.it, il venditore tipo della nuda proprieta’ e’ una persona anziana che residente al Centro o al Nord (Lazio, Lombardia e Toscana su tutte) e che mette in vendita immobili di livello medio-alto. La concentrazione di proposte pi alta e’ a Roma. La capitale da sola raccoglie il 36% di tutti gli annunci presenti.